DEEJAYS SET
 
DIRTY DUCKS
Torna indietro
Il progetto Dirty Ducks nasce nell'estate 2011 da due giovani ragazzi modenesi, Federico Gualdi e Alex Ratti. Uniti da sempre dalla passione per il djing e della produzione musicale, iniziano a lavorare insieme rilasciando alcuni remix e bootleg riscontrando fin da subito grande approvazione tra gli addetti al lavoro e non. Tra le prime produzioni ufficiali spicca "Titan", traccia uscita nel 2012 sulla famosa etichetta italiana Rise/Time Records, riscuotendo un notevole successo a livello internazionale, suonata da dj del calibro di Michael Calfan, Bob Sinclar, Nari & Milani e molti altri. Negli stessi anni, i Dirty Ducks, cominciano ad affermarsi oltre che nel campo delle produzioni anche dietro alla consolle. La voglia di sperimentare, di creare sempre qualcosa di nuovo, di stupire e far divertire la pista li porta a consolidare in breve tempo la loro figura da dj. Apprezzati per i loro set mai scontati, trasmettono energia spaziando tra diversi generi e sonorità mantenendo sempre una linea di coerenza e attualità. Col tempo rilasciano numerose tracce iniziando così a delineare il loro stile. Nel 2014 vengono scelti come remixer ufficiali del famoso brano "Space" di Micha Moor, insieme ai VINAI e Tony Romera. Nello stesso anno esce "Hammer", traccia progressive/electro in collaborazione con il duo compaesano Anderblast. Il brano, uscito sull'etichetta olandese Deal Records/ Cloud9 riscuote enorme successo nel panorama Edm internazionale, entrando in classifica su Beatport e ricevendo il supporto dai più grandi dj internazionali. Martin Garrix, Paul Oakenfold, Thomas Gold, Lucky Date, Will Sparks, Ummet Ozcan, Firebeatz, Tommy Trash, Sick Individuals, Daddys Groove, Nari & Milani, Tritonal...sono solo alcuni dei nomi che, ad oggi, supportano le loro tracce in live set e podcats. La costante voglia di mettersi alla prova, l'impegno e la passione fanno dei Dirty Ducks uno dei progetti più promettenti del panorama emergente Edm.
DIRTY DUCKS
TWITTER
Apri
VIDEOS
Apri
SOUNDCLOUD
Apri
SHARE THIS