PEPPINO DI CAPRI
Peppino di Capri è il nome d’arte di Giuseppe Faiella, nato a Capri, sotto il segno del Leone, il 27 luglio 1939. È diventato celebre con le sue canzoni anni 60, ma ha anche un passato da attore. Tra i brani di maggior successo ricordiamo Champagne e Roberta… Nel 1970 ha vinto il Festival di Napoli, con la canzone Me chiamme ammore. È stato 15 volte a Sanremo, aggiudicandosi il Festival del 1973 con Un grande amore e niente più, poi tre anni più tardi con Non lo faccio più. Nonostante l’età, però, Peppino Di Capri, non ha certo intenzione di fermarsi! Nel 2019, infatti, è stato in giro per l’Italia con una tournée (cinque date e dieci giorni); il suo amore per la musica – adora cantare e suonare – che è più forte di tutto, è riuscito anche a fargli cambiare abitudini alimentari. Pur di andare in tournée, infatti, è pure riuscito a perdere la bellezza di 12 kg: “Sono dimagrito, ho perso 10 chili e passa, ho mangiato un po’ meno e ho tolto tutti i dolci“, rivelò a Domenica In. Sempre nel 2019, il 27 novembre, Peppino Di Capri riceve il premio alla carriera AFI (associazione fonografici italiani), consegnatogli da Maurizio Costanzo.